come detergere il viso quando hai la pelle secca
Biossance Squalane Cleansing Oil

Detergere il viso quando hai la pelle secca potrebbe irritare la tua pelle. La soluzione è differenziare il detergente che usi!

Quando senti la pelle secca, pruriginosa o irritata è possibile che il tuo detergente viso attuale non sia adatto alle esigenze della tua pelle.

Ciao sono Monia, sono una truccatrice minimalista e una creatrice di contenuti in cui incoraggio le persone a praticare routine di bellezza più semplici, funzionali e consapevoli.

Probabilmente in questo momento ti stai chiedendo quale sia il miglior detergente viso per pelle secca, ma hai la certezza assoluta di avere la pelle secca?

Conoscere con esattezza il tuo tipo di pelle ti permette di comprare solo i prodotti davvero giusti per te, quindi se non hai questa sicurezza ti consiglio di leggere prima questo articolo Che tipo di pelle ho? La guida facile per capirlo subito

Se la tua pelle è secca potresti avvertire la classica sensazione di “pelle che tira”.

La superficie sarà ruvida al tatto e in condizioni più gravi potresti avere prurito ed eczemi.

La pelle secca è una lotta continua, ma fortunatamente ci sono alcune cose che puoi fare o evitare, per ripristinare il benessere ed il comfort della tua pelle.

Una di queste?

Smettere di lavarla nel modo sbagliato.

La pelle secca richiede una detersione “a secco”

Detersione a secco? Che stregoneria è questa?

Nessuna magia, si tratta solo del primo step della doppia detersione!

La detersione a secco prevede di massaggiare un detergente a pelle completamente asciutta.

Questo farà sciogliere tutte le impurità e il trucco presente sul viso. Dopo aver massaggiato per circa 30 secondi, devi aggiungere un pizzico di acqua per emulsionare il prodotto e farlo “sciogliere”.

Quando questo si è sciolto risciacqua tutto con acqua tiepida e mai calda.

Per fare un’ottima detersione a secco, anche chiamata per affinità, l’arma segreta è il detergente oleoso.

Per questo, ora non ti resta che trovare un detergente delicato capace di rimuovere efficacemente lo sporco o il trucco e allo stesso tempo restituire comfort alla tua pelle.

Il miglior detergente per pelle secca è oleoso

La pelle secca non ha bisogno di un semplice detergente, ha bisogno di una coccola!

La formula più adatta ad una pelle irritata, screpolata, pruriginosa è: una formula oleosa.

detergere viso pelle secca
Pai – Light Work Rosehip Cleansing Oil 

Ma attenzione perché un olio non vale un altro.

Tra smog, make-up, SPF, detergere correttamente la pelle oggi è diventato il passaggio più importante della routine di skincare.

Devi assicurarti infatti che il tuo detergente oleoso non occluda i pori, sia senza profumo e che sia sicuro per la salute della tua pelle e dell’ambiente.

Lo so, l’immensa disponibilità di prodotti cosmetici complica la scelta, ecco perché sono qui a darti una mano con una prima cernita di prodotti.

Nelle righe successive condividerò con te alcuni che reputo tra i migliori detergenti oleosi per la pelle secca e sensibile!

1. Ren Perfect Canvas Clean Jelly Oil Cleanser

come detergere il viso quando hai la pelle secca

Quando devi detergere il viso e hai la pelle secca, potrebbe essere molto fastidioso rimuovere il trucco. In questi momenti hai bisogno di un detergente “trifasico” come il Ren Perfect Canvas Jelly Oil. Questo scioglie perfettamente il trucco e allo stesso tempo deterge il viso con estrema facilità, senza irritare la pelle.

Ha una consistenza gelatinosa che massaggiata diventa un olio e che bagnata si trasforma in latte, ecco perché viene detto trifasico. Pura scienza, che puoi trovare solo nelle formule di altissima qualità come quelle di REN clean skincare.

Si utilizza massaggiandolo su pelle asciutta, poi si aggiunge dell’acqua e si continua a massaggiare per permettere alla formula si diventare lattiginosa. A quel punto si risciacqua tutto.

2. Biossance squalane + antioxidant cleansing oil

detergenti viso pelle secca e sensibile

L’olio detergente delicato di Biossance rimuove qualsiasi tipo di trucco, anche quello a lunga tenuta e lascia la pelle morbidissima e con una piacevole sensazione di comfort. Questo olio leggero rimuove il trucco, ma è anche un ottimo detergente da utilizzare quotidianamente per eliminare le impurità dal viso

La formula è composta da olio di squalano sostenibile ricavato dalla canna da zucchero e antiossidanti nutrienti che lasciano la pelle radiosa, idratata e dall’aspetto sano.

Come ogni olio detergente va massaggiato a pelle asciutta, poi emulsionato con acqua ed infine risciacquato completamente.

3. Youth To The People Superberry Dream Cleansing Balm

struccante viso pelle secca

Questo balsamo è un detergente ma anche uno struccante quotidiano che scioglie rapidamente tutte le tracce di trucco e le formule dei filtri solari resistenti all’acqua. Si tratta di una formula in balsamo molto ricca che deterge delicatamente lasciando la pelle secca morbida e idratata.

Dream Balm ha un profumo fruttato grazie ai suoi ingredienti naturali. Risulta delicato anche sugli occhi oltre ad essere adatto a chi ha una pelle particolarmente sensibile

Si utilizza scaldandolo con le mani asciutte fino a quando il balsamo non diventa un olio, poi si massaggia sulla pelle del viso asciutta. A mani umide si continua a massaggiare fino a quando l’olio non si emulsiona. Si rimuove facilmente con l’acqua.

4. Pai Light Work Rosehip Cleansing Oil 

detergenti viso pelle secca e matura

L’olio delicato di Pai Skincare deterge la pelle secca del viso eliminando efficacemente sporcizia e accumuli senza privarla della sua idratazione essenziale. La formula è adatta per l’uso anche su pelle e occhi molto sensibili, ma elimina con efficacia SPF, trucco e sporcizia ostinati.

Formulato con estratto di rosa canina, il detergente è ricco di nutrienti omega 3, 6 e 9, che insieme supportano i normali cicli di riparazione.

Agitalo prima dell’uso e poi massaggia due erogazioni di olio sulla pelle asciutta, con le mani asciutte. Aggiungi qualche goccia d’acqua per creare un latte leggero, quindi risciacqualo per rimuovere tutto.

5. Urang Natural Cleansing Oil

detergenti viso pelle secca e acneica

Natural Cleansing Oil è un olio struccante e detergente particolarmente adatto alla pelle sensibile e reattiva, infatti è ideale anche per una pelle grassa sensibilizzata dai trattamenti.

La sua formulazione è totalmente naturale e include una ricca miscela di oli essenziali di cui cartamo, jojoba, albicocca e girasole che lasciano il viso pulito, ma idratato. Natural Cleansing Oil non lascia residui sul viso e rispetta l’equilibrio idrolipidico della pelle.

Per utilizzarlo al meglio dosa una piccola quantità di prodotto su mani e viso asciutto, poi massaggia delicatamente la pelle. Aggiungi dell’acqua e continua a sciogliere tutto il prodotto sul viso, al termine, sciacqua il viso con acqua tiepida.

Bonus Pill

Il miglior modo di detergere il viso quando hai la pelle secca è usare un olio o un burro. Questo metodo di detersione non lascia la pelle totalmente “sgrassata” il che per te è un bene perché hai bisogno di una barriera protettiva.

Al termine della detersione, se non sei ancora soddisfatta/o puoi effettuare uno step aggiuntivo con un tonico. Questo ti darà una sensazione di pelle più pulita, anche se non è un passaggio obbligatorio.

Il tonico che scegli dovrà essere lenitivo e non dovrà contenere alcol o profumi di alcun tipo. Ad esempio potresti considerare il Reviving Rose Infusion Treatment Toner Aromatica

FAQ

Perché hai la pelle secca?

La pelle secca deriva dal fatto che le tue ghiandole sebacee producono una quantità scarsa di olio, ma alla base possono esserci altre cause che enfatizzano il fastidio. Alcune possono essere: clima freddo, carenza di umidità, bagni o docce troppo caldi, saponi o trattamenti viso troppo aggressivi, un’esposizione eccessiva al sole.

Cosa fare se hai la pelle secca?

Non stressarla con troppi trattamenti! Le pellicine possono essere molto fastidiose e spesso si esagera con i trattamenti esfolianti pur di farle sparire, tuttavia questo esaspera tutte le problematiche della pelle secca. Per non far non far sgretolare a pezzi la il tuo bellissimo viso segui queste semplici accortezze:

  • Evita gli scrub in grani di qualsiasi tipo
  • Non usare acqua calda ed evita il contatto ravvicinato al calore
  • Non usare acidi esfolianti aggressivi. Ecco quali puoi utilizzare → Quali acidi usare, in base alle tue preoccupazioni sulla pelle
  • Non utilizzare il retinolo
  • Lava il viso max 2 volte al giorno
  • Asciuga sempre bene la pelle tamponandola
  • Non saltare mai lo step di idratazione!!!

Conclusione + piccolo suggerimento di make-up

Prima di andare mi piacerebbe darti un ultimo consiglio, stavolta però riguardo al trucco!

Chi ha la pelle secca potrebbe notare che il fondotinta “imbruttisce la pelle” perché la segna e mette in risalto tutte le zone screpolate.

Ti è mai capitato?

Per questo se vuoi davvero valorizzare la pelle ti consiglio di valutare un’opzione diversa dal fondotinta. Ti lascio qualche consiglio in questo articolo 6 alternative per truccarsi senza fondotinta

Abbiamo terminato, spero di averti dato tanti consigli utili su come detergere il viso quando hai la pelle secca 🙂 grazie mille per aver letto il mio articolo, ci vediamo nel prossimo!

Un bacio, Monia.

Entra a far parte della community di BeautyPills per ricevere aggiornamenti sui nuovi articoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here