Sei sicura di avere un viso pulito? Non perderti l’ABC della skincare

Bentornati per una delle più importanti beauty pills ragazzi, è proprio arrivato il momento di parlarvi di skincare! Può sembrare noiosa, superflua o addirittura inutile ma vi assicuro che non esiste make-up perfetto, senza un minimo di cura della pelle! Grazie alla mia esperienza posso confermare quanto sia importante una beauty routine, anche minima, per il momento infatti parleremo di una skincare basica, giusto per farvi iniziare a prendere confidenza con questa sconosciuta. A differenza del make-up (che ha solo uno scopo estetico e non eutrofico), sono del parere che i prodotti per la cura della nostra pelle dovranno avere un occhio di riguardo per quanto riguarda l’inci, ovvero la composizione ingredienti. Se acquistiamo un prodotto a basso costo, prodotto con materie prime di bassa qualità, invece che dare giovamento alla nostra pelle, ne peggiorerà le condizioni. Con questo non voglio dire che dobbiamo acquistare creme a prezzi esorbitanti, esistono infatti tantissimi brand validi, che mantengono un prezzo accessibile, anche per chi non ha assolutamente intenzione di spendere troppo.

Ma perché fare la skincare?

L’invecchiamento cutaneo è un processo naturale che viene accelerato da alcuni fattori com smog, raggi UV, cibi malsani, fumo e ambienti secchi…tutti nemici della pelle, che non è sempre in grado di difendersi da sola, per cui il nostro compito è soccorrerla, utilizzando dei prodotti per purificarla, proteggerla e nutrirla, rallentando così, il temutissimo processo dell’invecchiamento!
Se pretendiamo di applicare un fondotinta e nascondere tutti i problemi della nostra pelle, stiamo andando nella direzione sbagliata. Non abbiamo bisogno di chissà quali elisir, ci basteranno pochi prodotti e pochi passaggi giornalieri per assicurarci un visibile miglioramento, vi renderete conto che una pelle curata, necessiterà sicuramente di meno prodotti make-up.

La skincare è fondamentale per la salute e la bellezza della pelle!

Skincare mattutina

Detergente

Il primo passaggio che straconsiglio e che vi cambierà la vita, è sicuramente quello di lavarsi la faccia al mattino…Tutte ci laviamo la faccia vero? Si, ma dipende da come lo fai.
Comunissimo è lavare il viso con acqua e sapone ma non è quello che la nostra pelle si aspetta.
Il sapone è troppo aggressivo per la pelle di viso e collo, ne altera il film idrolipidico, lasciandola priva di protezione. Ecco perchè esistono detergenti specifici per il viso che asportano il sebo, i residui delle creme applicate la sera prima e con essi tutta la colonia di batteri formatasi durante la notte!
Si può utilizzare il detergente che più si avvicina alle nostre esigenze, lo si massaggia per circa 60 secondi, si risciacqua con cura utilizzando acqua fredda e poi tamponiamo il viso con un asciugamano pulito. Adesso che il viso è fresco, privo di impurità e pronto a ricevere altri prodotti.

La Roche Posay, Mousse D’Eau Micellaire Nettoyante.

Il tonico

Il tonico si presenta in forma liquida, ne esistono di varie tipologie ma la sua funzione principale è quella di riequilibrare il ph della pelle dopo aver effettuato la detersione, penso che sia uno step da non sottovalutare, in alcuni casi può fare davvero la differenza. Lo si tampona sul viso con un dischetto o con le mani, ci aiuterà a richiudere i pori della pelle.

Bionike Defence, Lozione Tonica Rinfrescante Per Pelli Sensibili.

Crema idratante

Il passaggio finale della skincare mattutina è sicuramente la crema idratante, sceglierne una leggera è l’ideale per controllare la produzione di sebo durante il giorno, soprattutto se la utilizzate come base per il make-up. La crema ci aiuterà a mantenere la pelle idratata e tonica, creando una barriera che difenderà la pelle dagli agenti atmosferici. Inoltre se avete un contorno occhi molto secco e segnato, una crema contorno occhi, sarà un toccasana.

Skincare serale

Struccante

Se siete truccate è assolutamente vitale rimuovere bene il make-up prima di andare a letto!

Step assolutamente vitale per la salute della pelle!

In questo step possiamo optare per vari prodotti disponibili sul mercato, personalmente mi piace variare i metodi di rimozione del trucco, ma in generale amo utilizzare un micellare bifasico, che scioglie facilmente il mio trucco senza dover strofinare la pelle.

Gel detergente

Per assicurare una perfetta detersione, il gel detergente ci aiuterà a rimuovere ogni residuo di sebo e make-up.
Avendo una pelle mista la sera amo utilizzare un detergente purificante, ma esistono detergenti per ogni tipologia di pelle!

Tonico

Non può assolutamente mancare il tonico anche nella skincare serale, si può utilizzare lo stesso tonico della mattina oppure sceglierne uno con funzioni differenti, potremmo optare per un tonico alla vitamina C che agisce sulle macchie della pelle, oppure uno all’acido glicolico che agisce sulla luminosità o ancora se soffrite di couperose uno idratante e lenitivo.

Crema notte

Dopo la detersione restituiamo idratazione alla pelle, stavolta possiamo optare anche per una cremina più ricca, che ci assicurerà un’ idratazione intensiva per tutta la notte, il discorso del contorno occhi vale anche in questa fase, quindi non siate avare e idratare idratare e ancora idratare!

Balsamo labbra

Uno dei passaggi che fino a qualche tempo fa sottovalutavo, era quello di avere un prodotto in crema specifico per le mie labbra, non capivo perché nonostante utilizzassi quintali di burrocacao, le mie labbra risultavano sempre secche e disidratate.

A chi non è mai capitato???

Poi ho scoperto le lip creame me ne sono innamorata, ne applico uno strato abbondante prima di andare a letto e al mattino le mie labbra sono super idratate e rimpolpate.

Con questo passaggio possiamo considerare finita la nostra skincare essenziale.

Riassumendo, cosa posso acquistare?
1 Gel detergente;
2 Tonico;
3 Crema idratante leggera giorno;
4 Crema idratante ricca notte;
5 Contorno occhi (Anche se siete molto giovani e avete un perioculare particolarmente secco);
6 Balsamo labbra;

Come potete vedere sono 6 prodotti, che anche se non siete delle fanatiche di maschere, sieri e cremine varie, vi aiuteranno ad adottare un tipo di skincare non impegnativa. Anche pochi prodotti, potranno migliorare l’aspetto del vostro visetto! Io lo reputo uno dei fondamentali per una pelle sana e bella! E tra voi? Chi non può fare a meno della skincare routine? Spero di esservi stata utile, ci vediamo prestissimo con le prossime Beauty Pills!