crema viso uomo

Una skincare uomo che sia efficace è fatta di pochi passaggi e prodotti mirati. Ecco quali sono!

Vuoi sentirti dire più spesso: “Wow, stai benissimo!” invece di “Oh, ma hai dormito abbastanza?”

Amico mio anche la scienza ha confermato che avere una pelle rimpolpata e radiosa aumenta il nostro fascino, quindi datti da fare.

Ciao, mi chiamo Monia, sono una truccatrice minimalista e portavoce di una filosofia di bellezza essenziale, lo Skin Minimalism.

Oggi ti dirò come iniziare una skincare da uomo facile che possa migliorare la bellezza e la salute della tua pelle.

Ma chiariamo subito una cosa: un’efficace cura della pelle non dovrebbe essere impegnativa, anzi NON deve esserlo.

Probabilmente un buon regime di skincare ti spaventa per l’impegno, ma ti farò decisamente cambiare idea perché sto per proporti una routine facilissima composta da soli 3 passaggi.

Anche pochi prodotti (che siano quelli giusti) possono fare la differenza per la tua pelle, sia a breve che a lungo termine.

Fidati di me: avere una pelle migliore è più semplice di quanto pensi.

Cosa troverai in questo articolo dell’articolo

La cura della pelle per uomo è basata sull’idratazione

Se sei qui a leggere questo articolo probabilmente la tua pelle sta mandando segnali di fumo, non è vero?

Voi ometti avete un certo rifiuto verso la cura della pelle, eppure ti assicuro che fare pochi passaggi basici può realmente darti un aspetto più bello, sano e fresco ogni giorno.

il make-up non è sempre contemplato nella routine di bellezza di un uomo ecco perché sono sicura che almeno una volta al giorno avrai 5 minuti per fare la routine che sto per mostrarti.

É una skincare da uomo composta da soli 3 passaggi, ma ne amerai gli effetti. Promesso!

1° step: detergi il viso

Il primo passaggio che non devi mai farti mancare è la pulizia della pelle.

Gli uomini tendono ad avere ghiandole sebacee più grandi a causa dell’elevata produzione di testosterone e questo significa solo una cosa: la produzione di sebo che avviene sul viso è elevata.

Il sebo è una sostanza grassa estremamente importante per la pelle, tuttavia quando è in eccesso contribuisce alla comparsa delle imperfezioni (punti neri, punti bianchi e brufoli) e alla formazione di un cattivo odore.

Si hai sentito bene, anche il viso puzza!

Tra l’altro che il sebo è il cibo preferito degli acari. ASPETTA, lascia che ti presenti un acaro.

Fonte: Focus, Leggi l’articolo “Gli acari che vivono sulla tua faccia”

Lavare il viso quotidianamente ti aiuta anche a tenere più pulita la zona della barba.

Questo terrà alla larga anche quei fastidiosi brufoletti pruriginosi che si formano solitamente dopo la rasatura.

Ok siamo d’accordo, lavare la faccia sia una necessità.

Ma come si fa e cosa si usa?

Il bagnoschiuma formato famiglia non è la soluzione.

Dovresti utilizzare un detergente per il viso e le tue bellissime mani.

skincare uomo
Quante volte al giorno dovresti detergere il viso?

Dovresti farlo principalmente una volta e preferibilmente a fine giornata, oppure subito dopo l’attività fisica quando il viso è colmo di sebo e sudore.

Comunque non meno di una volta al giorno e non più di due.

Ecco alcuni dei migliori detergenti viso per uomo, ideali anche per insaponare la barba 😉

Grown Alchemist Gentle Gel Cleanser

skincare uomo detergente

Youth to the people Superfood Antioxidant Cleanser

Biossance Squalane Cleanser

Vero. Lo step della detersione è essenziale ma non è l’unico che fa la differenza, forza ragazzo puoi fare di più.

Cosa puoi fare?

Beh sai, ogni tanto dovresti devi effettuare un “ricambio di pelle”.

2° step (facoltativo) : rimuovi le pellicine in superficie

Non è sempre eccitante eliminare la roba vecchia per avere più spazio?

È esattamente questo che dovresti fare con la tua pelle: eliminare le cellule vecchie che albergano in superficie. Ma attenzione a non esagerare mai.

Le cellule morte sono utili per la pelle, la proteggono dalla disidratazione. Tuttavia puoi aiutare la pelle a rimuovere quelle che ormai si stanno per staccare.

Ok veniamo al sodo, come si fa questa cosa?

NON CON GLI SCRUB. Soprattutto se hai acne o brufoli da rasatura.

Se vuoi sapere il perché te ne parlo in questo articolo ➔ Acidi esfolianti viso: la guida per una pelle luminosa

Molto meglio gli acidi esfolianti. Si tratta di lozioni liquide o in siero, che puoi applicare prima della crema idratante.

BONUS PILL: Se hai brufoli, punti neri e prurito da rasatura l’acido salicilico è perfetto per prevenire e curare questi fastidi.

L’esfoliazione non è un passaggio obbligatorio

Se te lo stai chiedendo: no, questo passaggio non è necessario ma è molto utile.

Diventa essenziale quando sulla tua pelle puoi notare tante pellicine, oppure quando vuoi tenere a bada la comparsa di brufoli o brufoletti da rasatura.

In tal caso ti consiglio di applicare un prodotto esfoliante un paio di sere a settimana, la sera dopo aver effettuato la detersione, avendo cura di evitare la zona del contorno occhi.

Gli esfolianti possono essere sotto forma di lozioni liquide e sieri, possono essere applicati direttamente con le mani e senza sfregare la pelle.

Permettimi di mostrarti qualche prodotto di questo tipo:

1) Face D Pure Peel AHA Solution

2) Black Secret Lozione Dermo Rinnovatrice

3) Paula’s Choice Skin Perfecting 2% BHA Liquid Exfoliant

cura della pelle uomo pelle grassa

[Se scegli un siero, non utilizzare anche una lozione, la combo è una bomba atomica disastrosa per la pelle]

Ok ci siamo quasi! Adesso dammi tutta la tua attenzione perché stimo per parlare dello step più importante in assoluto dopo la detersione.

Trascura il terzo e ultimo step e vedrai che butterai nel ce… cesso si hai capito bene, tutto ciò hai fatto finora.

3° step: applica la crema viso

La maggior parte degli uomini che ho truccato avevo un grosso “difetto” e cioè la loro pelle cadeva a pezzi!

Non vi piace proprio la crema idratante eh?

Però è quello step che contribuisce più di tutto a rendere la tua pelle sana e bella.

Se la pelle è secca ti mostra segni di sofferenza come prurito, screpolature, arrossamenti, sfoghi, solchi e altro ancora.

Per fare in modo che possa mantenersi rimpolpata e tonica puoi fare una cosa semplice: idratarla e proteggerla dai raggi solari.

Capisco che non è sempre automatico applicare una crema con SPF, ma sappi che questo è l’unico modo per proteggere la pelle da rughe e macchie solari.

Le rughe degli uomini compaiono in tarda età, ma quando accade sono molto più profonde rispetto a quelle delle donne.

Lo sapevi?

Praticamente è come se subissi un invecchiamento improvviso: un giorno sei un succoso pompelmo e quello successivo somigli più ad una prugna essiccata.

A parte gli scherzi prevenire è sempre meglio che curare e puoi farlo con l’aiuto delle creme.

Quella da applicare al mattino deve contenere un SPF (fattore di protezione solare) di almeno 30.

E scommetto che in questo momento stai pensando: mica devo andare al mare ogni mattina?

Beh devi sapere che i raggi solari della città sono bastar.. ehm volevo dire dannosi, esattamente come quelli delle zone balneari, anche nel periodo invernale.

Per questo dobbiamo proteggere la pelle con la protezione solare tutto l’anno. Quando (di giorno) devi uscire di casa usa una crema idratante che contiene già un SPF.

Ecco le migliori creme viso da uomo con SPF che ti suggerisco.

1) Clinique For Men Super Energizer SPF40

crema viso uomo spf

2) La Roche Posay Hyalu B5 Aquagel SPF30

crema viso uomo

3) Avène Hydrance Legere SPF30

crema viso uomo protezione solare

Quando invece trascorri la tua giornata prettamente in luoghi chiusi puoi optare per una crema idratante senza SPF.

La crema idratante senza SPF andrà benissimo per la notte, quindi è utile per concludere il tuo rituale di cura della pelle serale.

Lascia che ti mostri le migliori creme idratanti per uomo.

1) Clinique For Men Moisturizing Lotion

2) Khiels Ultra Facial Cream

crema viso uomo

3) Purito Centella Recovery Cream

BONUS PILL: Non dimenticare di applicare tutti i prodotti che abbiamo menzionato anche nella zona della barba. Tranne se hai la barba troppo lunga ovviamente.

Ricorda che l’idratazione è quel passaggio che non dovresti trascurare per nessun motivo al mondo. La pelle idratata è sempre più compatta e distesa.

Hydration is always a good idea.

Beauty Pills

Riassunto dei passaggi per la cura della pelle maschile:

BONUS. Quale maschera viso dovrebbe usare un uomo?

Diciamolo, quella che ti ho proposto è una routine di cura della pelle mooooolto minimal e questo ti piace lo so, tuttavia sappi che ogni tanto potrebbe essere utile concederti una maschera mentre guardi la tua serie tv preferita.

Detto ciò sappi che non esiste una maschera specifica che dovrebbe utilizzare un uomo perché questo dipende sempre dal tipo di pelle.

maschere viso uomo
Fonte: Pinterest.com

Maschere purificanti per acne e punti neri

Fare una maschera all’argilla 1 volta a settimana può aiutare a migliorare condizioni della pelle come acne, punti neri e pori larghi.

Caudalìe Vinergetic C+ Masque Instant Detox
quale maschera viso per uomo

Maschere idratanti e lenitive per pelli assetate e irritate

Puoi fare una maschera idratante o lenitiva ogni volta che senti il bisogno di dissetare o lenire la tua pelle (dopo la rasatura o l’esposizione solare ad esempio).

In pratica queste maschere sono come delle creme viso ma più potenti e quindi puoi considerarle come trattamenti da fare quando la tua pelle è messa male.

Khiels Avocado Nourishing Hydration Mask
maschera viso uomo

Maschere esfolianti per pelli ruvide e porose

Le maschere esfolianti sono una salvezza quando la tua pelle ha praticamente la texture della carta vetrata.

Non sto scherzando, quando la tua pelle ti sembra ruvida e granulosa, molto probabilmente tutto ciò che devi fare è esfoliarla con qualcosa di potente.

Non fare gli scrub perché creano microlesioni sulla tua pelle, fidati di me e prediligi una maschera come quella che ti suggerisco di seguito.

Elemis Papaya Enzyme Peel

Bene amico mio, come hai potuto vedere con pochi prodotti ed una skincare facile puoi potenziare la bellezza del tuo viso e mantenere la pelle sempre al top.

Sappi che curare la pelle è l’unico modo, nonché il migliore, per avere una pelle sempre al top.


Alla prossima, Monia.

Entra a far parte della community di BeautyPills per ricevere aggiornamenti sui nuovi articoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here