trucco_naturale

Come avere un bell’aspetto con un trucco naturale minimalista adatto ad ogni occasione

Le tendenze vanno e vengono, ma l’eleganza della bellezza naturale non passa mai di moda.

BeautyPills

Ciao sono Monia, sono una truccatrice e incoraggio le persone ad espandere a pieno il loro potenziale di bellezza attraverso routine più semplici ed efficaci.

Sono una sostenitrice dello Skin Minimalism e da sempre porto avanti l’idea che la bellezza possa essere valorizzata attraverso il trucco naturale, che enfatizza un volto senza stravolgerlo.

Sono sicura che anche tu, almeno una volta hai desiderato sfoggiare un aspetto meraviglioso ricorrendo ad un trucco semplice e naturale.

Uno di quelli che non enfatizzano le rughe, che donano radiosità, luminosità e ti fanno sentire al meglio.

Ma sai come si ottiene un trucco del genere?

Se non lo sai seguimi perché in questo articolo-tutorial vedremo 6 semplici passaggi per ricreare il perfetto trucco naturale ed avere un boost di autostima.

In questo entrerà in gioco il trucco minimalista.

Guarda prima il video per farti un’idea del risultato, ma poi torna qui perché spiegherò tutti i trucchetti per ottenere quel risultato.

Cos’è un trucco naturale minimalista

Il trucco naturale minimalista è:

Facile.
Veloce.
D’impatto.

Oltre che essere sempre così dannatamente di classe.

⚠️ Non confondere il trucco minimalista con il “no makeup-makeup” i due sono molto diversi. Il secondo necessita di più impegno e abilità ⚠️

Il trucco naturale minimal è per chi vuole valorizzare la propria bellezza mantenendo le caratteristiche naturali del viso e ridurre i passaggi della routine.

Devi sapere infatti che un trucco minimalista non si definisce così solo per l’effetto finale.

Il vantaggio di questa routine di make-up è che sia rapida e senza fronzoli.

Lo confesso, io sono una pigrona di natura, ma ammettiamolo c’è qualcosa di liberatorio nel non dover fare troppi passaggi per sentirsi al meglio!

Lo scopo è anche ottimizzare i tempi per questo si ricorre a prodotti multiuso. In questo tutorial ne userò alcuni.

SPOILER: uno dei quali, molto probabilmente, possiedi già.

Trova il tuo stile nel trucco minimalista

Forse non tutti lo sanno ma: un look di trucco minimale è flessibile.

L’obiettivo è abbracciare la pelle in cui ti trovi, ma puoi liberamente decidere di adottare la semplicità su tutto il viso oppure di allontanarti da lei in qualche dettaglio.

Indossa il tuo rossetto rosso preferito se lo desideri, oppure se la tua preoccupazione è la pelle nascondi ciò che ti fa sentire a disagio.

Il minimalismo non implica per forza lasciare tutto allo scoperto. Questo dipende solo da te e dallo stadio di consapevolezza in cui ti trovi.

trucco naturale minimalista

Sappi però che la cura della pelle è parte integrante dello Skin Minimalism proprio perché ci aiuta ad amarla di più.

Segui una semplice routine di skincare quotidiana

È chiaro che la skincare è il passo più importante e rappresenta sempre la base di un trucco ben riuscito.

Mantenere la pelle esfoliata ed idratata migliorerà il suo aspetto e questo ti aiuterà ad usare meno prodotto.

Per questo dovrai semplicemente seguire una routine quotidiana.

Qui puoi trovare dei suggerimenti Skincare facile: come migliorare la pelle in 3 step

Comunque prima di cominciare la routine di trucco detergi la pelle e idratala con una buona crema illuminante come la Lierac Mesolift Crema Anti-fatica o se hai la pelle grassa, con un siero come il Vichy Mineral 89.

Step 1: Come ottenere una base viso naturale con i correttori

Quando si parla di trucco naturale il primo fattore da mantenere il più realistico possibile è la base, quindi la pelle.

Bisogna uniformare l’incarnato senza coprirlo.

Può capitare di dover di camuffare qualche imperfezione, ma questo non vuol dire rinunciare all’effetto pelle nuda.

Puoi ottenere entrambi vantaggi con un prodotto multiuso che probabilmente già possiedi: il correttore.

Lo so, al contrario di quanto comunemente si pensa, il correttore aiuta ad ottenere una pelle naturale.

Perché?

Perché il correttore è più pigmentato e questo ti aiuta a uniformare usando pochissimo prodotto. Te ne darò dimostrazione più avanti.

Ho appreso questa tecnica dalla famosa make-up artist Katie Jane Hughs promotrice della natural glowy skin.

Con questa tecnica puoi usare il correttore per:

  • Coprire le occhiaie
  • Camuffare eventuali brufoli e macchie
  • Uniformare la palpebra
  • Rendere omogeneo il colorito di varie zone del volto
Scegli la giusta formula di correttore (è importantissimo)

Non puoi fare questo lavoro con un correttore pastoso, asciutto e super coprente altrimenti otterresti una pelle invecchiata e pesante.

E quindi: quali sono le migliori formule di correttore per farlo?

Quelle a coprenza media-modulabile, che siano idratanti ed elastiche.

Questo tipo di formula permette al correttore di aderire bene alla pelle senza creare spessore.

Uno tra i miei preferiti (tra l’altro low cost) è il correttore MESAUDA pro-light Concealer.

[Adoro anche il Nudestix Nudefix Cream Concealer e il NARS Radiant Creamy Concealer]

Il segreto è applicare piccole dosi sulle zone del viso che desideri uniformare. Dopodiché dovrai picchiettarlo con le dita e NON trascinarlo perché questo lo farà uniformare meglio sulla pelle.

Quando la mia occhiaia è molto intensa utilizzo due colorazioni:

  • Una più pescata che mi aiuta ad attenuare il colore violaceo
  • Una seconda del colore della mia pelle che utilizzo per illuminare il viso
trucco naturale minimalista
Mesauda Pro Light Concealer colorazioni W70+C30

Se non hai bisogno di camuffare un’occhiaia scura puoi usare solo un colore, che dovrà corrispondere a quello della tua pelle.

Uniforma il prodotto con un pennello e fissa con la cipria

Dopo aver steso il prodotto picchiettandolo con le dita puoi fare uno step non necessario, ma utile soprattutto per le pelli mature.

Questo passaggio consiste nel lavorare il correttore con un pennello dalle setole larghe, morbide e lunghe* questo aiuterà a togliere eventuali eccessi di prodotto dalle rughe di espressione.

*(io utilizzo il n207 del set aquamarine di Nabla)

Dopodiché puoi procedere a fissare il correttore con una cipria dal finish naturale.

La mia preferita è la Laura Mercier Translucent Setting Powder, ma in questo caso lo farò utilizzando un prodotto multiuso che vedremo nel prossimo paragrafo.

💊 BONUS PILL: Valuta anche i perfezionatori di incarnato

Lascia che ti dia un altro suggerimento, se vuoi uniformare la pelle senza aggiungere coprenza puoi usare prodotti ancora più leggeri che si chiamano perfezionatori di incarnato.

Ti consiglio di leggere Come sostituire il fondotinta in estate: i perfezionatori di incarnato

Step 2: Come fare un trucco viso naturale e minimalista

Quando si tratta di make-up minimalisti adoro servirmi di prodotti che esprimano lo stesso concetto.

-Se poi anche il pack è minimalista mi sento come Charlie Bucket nella fabbrica di cioccolato di Willy Wonka-

Tutto ciò che può fare più di un lavoro sulla tua faccia è perfetto.

Ne abbiamo parlato in questo articolo Come creare la tua borsa trucco essenziale

A questo proposito c’è qualcosa di stratosferico che voglio farti conoscere. In questo prodotto ombretto, eyeliner, contouring, cipria, blush e terra abbronzante coesistono.

Ringraziamo all’unisono il geniale make-up artist Hindash per aver creato la Beautopsy Gradient Palette.

Uno dei prodotti must della mia collezione minimalista.

La Beautopsy è una palette di polveri multiuso comodissima che si può usare su tutto il viso, infatti in questo tutorial la utilizzerò per fare gran parte del lavoro.

trucco naturale minimalista tutorial
Pennello n207 set Aquamarine Nabla

Per prima cosa fisso la base con le polveri WET+PAINT (che fanno anche da cipria).

💊 BONUS PILL: se temi di non saperla gestire ti consiglio di prendere in considerazione la Infinity Palette di Linda Halberg.

Il concept del multiuso è uguale, ma qui le cialde sono monocolore e più intuitive.

trucco naturale minimalista prodotti

Dai colore al viso con bronzer e blush

Per mantenere il viso naturale, punta sempre su un soft contouring.

Come avrai capito non è messa in conto una full face estrema stile Kardashian.

Quando applichi la terra ed il blush utilizza solo la quantità di prodotto necessaria a valorizzare i tuoi lineamenti. Poi sfuma il prodotto in modo da non lasciare linee nette sul viso.

Una terra dal colore neutro sarà perfetta per enfatizzare l’ombra del tuo viso.

Per farlo procedo utilizzando la cialda FEEL+REAL dalla mia palette multiuso.

trucco naturale minimalista viso
Per un effetto pelle naturale usa un blush luminoso

Una pelle in salute per natura non è opaca!

Non a caso uno dei principali segreti per ottenere un trucco naturale è fare in modo che la pelle sia radiosa.

Per ottenere questo effetto puoi puntare su un blush leggermente riflettente che sia in crema, liquido o in polvere.

Un esempio perfetto sono gli Skin Glazing di Nabla ed uno dei miei preferiti è il colore “Independence”.

Sarà proprio quello che utilizzerò per dare un tocco di luminosità alla mia base viso.

trucco luminoso

Step 3: Come fare un trucco occhi naturale e minimalista

Per realizzare un trucco occhi che sia elegante, semplice e di classe puoi puntare su un eyeliner leggermente sfumato che sottolinea lo sguardo.

Io adoro gli eyeliner, quelli sfumati sono più semplici da realizzare e in fatto di eleganza non hanno rivali:

L’eyeliner sfumato è il re.

Per farlo utilizzerò ancora una volta la Beautopsy Palette, ma tu puoi sfruttare qualsiasi palette di ombretti neutri che possiedi.

Segui questi passaggi per realizzare il trucco occhi:

  1. Definisci in modo leggero la piega palpebrale con un marrone neutro
  2. Realizza una linea di eyeliner marrone sfumata solo nella parte finale dell’occhio
  3. Aggiungi luminosità alla palpebra mobile utilizzando un ombretto opaco color panna o avorio
  4. Intensifica l’eyeliner sfumato aggiungendo dell’ombretto nero all’attaccatura delle ciglia in modo da dare maggiore definizione
tutorial trucco naturale

Tocco finale: applica il tuo mascara preferito.

Step 4: Come fare un trucco sopracciglia naturale e minimalista

Per mantenere l’aspetto di un trucco naturale è fondamentale non esagerare con le sopracciglia. Disegnarle non è la miglior tecnica per mantenerle naturali e realistiche.

Ma per fortuna c’è un modo migliore di avere delle sopracciglia bellissime.

Quale?

Riempirle con la penna per le sopracciglia.

Io utilizzo la Nyx Lift and Snatch nella colorazione espresso.

trucco naturale sopracciglia

Questa ti aiuta a ricreare i peli uno ad uno, il tutto senza dover possedere particolari doti artistiche.

Mano leggera, piccoli tratti e vedrai che risultato realistico. Altro che matite e pomate.

Step 5: Illumina punti strategici per un bagliore naturale

La pelle luminosa è il fulcro dello Skinimalism ed il tratto distintivo di ogni minimal makeup.

In effetti una pelle radiosa comunica naturalezza, salute e cura.

Per questo aggiungere un tocco di illuminante al tuo make-up è una buona idea.

Per dare luminosità senza strafare affidati ad un prodotto leggero, meglio se in crema o liquido, come il Face and Body glow di Dior che personalmente utilizzo SEMPRE SEMPRE SEMPRE.

È come indossare un gioiello sulla pelle del viso, un tocco di classe unico.

Ovviamente ci sono tante altre alternative economiche, ma qualsiasi cosa scegli fai in modo che sia estremamente naturale.

Tra poco ti mostrerò l’effetto finale che ha sulla pelle.

Step 6: Come fare un trucco labbra naturale

Un balsamo colorato, un olio per le labbra o un gloss, purché si tratti di formule luminose che offrono idratazione e colore.

Per realizzare un trucco labbra più resistente puoi applicare una base a matita prima di applicare il prodotto idratante.

Ecco 3 rapidi passaggi per ottenere un trucco labbra naturale più resistente:

  1. Contorna leggermente le labbra con una matita nude (in foto Close-up di Nabla #2)
  2. Riempi con un colore più chiaro (in foto matitone multiuso Cupid’s arrow #1)
  3. Applica un balsamo/gloss/lip oil (in foto lip oil di Nyx)
trucco naturale labbra

Probabilmente questo passaggio è quello “meno minimalista” perché prevede di usare 3 prodotti ma ti ripeto, non ci sono regole rigide nel trucco minimalista. Resta importante dare valore alla bellezza naturale.

Abbaglia tutti con la tua bellezza naturale

Ci siamo, ecco il risultato del mio trucco naturale minimalista, perfetto per qualsiasi occasione e outfit!

trucco naturale per ogni occasione

“Beautiful make-up is a natural make-up”

È importante ricordare che il trucco minimalista non è per tutti, ma tutti possono imparare ad apprezzarlo.

Ricorda che semplificare non è difficile, ma può lo diventare se credi fermamente che sia così.

Io trovo che non ci sia niente di più affascinante della bellezza naturale.

E tu come la pensi?

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo e fammi sapere nei commenti se rifarai questo look!

Alla prossima pillola minimalista.

Un bacio, Monia.

Entra a far parte della community di BeautyPills per ricevere aggiornamenti sui nuovi articoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here